Certificazione rinnovata per Mondo MareVivo: cozza eccellente e mare protetto Si rinnova il connubio tra Mondo MareVivo e Friend of the Sea

Certificazione rinnovata per Mondo MareVivo: cozza eccellente e mare protetto Si rinnova il connubio tra Mondo MareVivo e Friend of the Sea

Certificazione confermata per Mondo MareVivo, azienda leader nella produzione della Cozza Castrense, un prodotto di altissima qualità che nasce nella splendida cornice della Baia di Castro (Lecce). Friend of the Sea è stata infatti felice di poter verificare il processo di mitilicoltura realizzato da questa azienda, certificata dal 2017, che riesce ad unire la tutela del mare e la produzione in un innovativo impianto offshore caratterizzato da un sistema long-line.

Molto soddisfatta naturalmente l’azienda che, attraverso un suo portavoce, ci spiega anche come funziona il sistema progettato: “Si tratta, in altre parole, di cime galleggianti e boe che mantengono le coltivazioni di cozze nella parte superficiale della colonna d’acqua, in uno specchio acqueo della profondità compresa tra i 35 m e i 50 m, zona da cui i nostri mitili traggono maggior nutrimento.

Questo particolare tratto di mare garantisce l’habitat marino ideale per la Cozza Castrense, che qui acquisisce la sua pregiata qualità. La presenza di ben 34 “citri”, sorgenti carsiche sottomarine di acquadolce, contribuisce a ossigenare e affinare i molluschi bivalvi, conferendo loro una particolare salinità mitigata da un retrogusto dolce. La Baia di Castro è, inoltre, ricca di fitoplancton, sali minerali e ossigeno, di cui la Cozza Castrense si nutre in maniera del tutto naturale.

Siamo orgogliosi di operare in un tratto di mare che risulta pluripremiato per la sua purezza: infatti, la Baia di Castro ha più volte ottenuto i riconoscimenti della Bandiera Blu e delle Cinque Vele di Legambiente”.

Friend of the Sea, che richiede elevati standard di sostenibilità ambientale, ha constatato l’impegno e la dedizione dell’azienda salentina, rinomata in tutto il mondo perla sua Cozza Castrense, in tutte le fasi di produzione: dall’allevamento alla lavorazione, dal confezionamento alla distribuzione. “Il prosieguo di questa collaborazione è per noi motivo d’orgoglio. Sia perché prendiamo atto che le aziende hanno capito che i prodotti realizzati in un ambiente sano sono i migliori, sia perché si continua a rendere i nostri mari, che sono una grande risorsa per diversi comparti lavorativi, puliti e tutelati. E siamo certi che questa cultura di protezione del nostro territorio continuerà e si amplierà ancor di più”: queste le parole di Paolo Bray, direttore di Friend of the Sea.

Il lavoro di Mondo MareVivo è stato quindi ancora premiato con una delle certificazioni più importanti per prodotti, ma anche servizi, che si pongono tra i loro principali obiettivi anche la tutela del territorio e dell’ambiente da cui derivano. E infatti la produzione della Cozza Castrense avviene rispettando tutti i parametri previsti da Friend of the Sea, tra cui ci sono zero impatto sugli habitat critici, il rispetto dei parametri di qualità dell’acqua e nessun utilizzo di prodotti antivegetativi.