È ufficiale la collaborazione tra DiveCircle e Friend of the Sea per l’organizzazione di viaggi eco-sostenibili certificati.

È ufficiale la collaborazione tra DiveCircle e Friend of the Sea per l’organizzazione di viaggi eco-sostenibili certificati.
Il tour operator online offre viaggi per interagire con cetacei, mante tartarughe marine e squali balena, tutti aderenti agli standard di protezione degli habitat e dell’ambiente marino di Friend of the Sea. 

Friend of the Sea, il principale standard di certificazione globale per prodotti e servizi che rispettano e proteggono l’ambiente marino, ha annunciato oggi una partnership con DiveCircle, il tour operator online per viaggi sub. DiveCircle offre la possibilità di scegliere viaggi eco-sostenibili con operatori certificati da Friend of the Sea, per ammirare cetacei, mante, tartarughe marine e squali balena nel loro habitat naturale.

Siamo davvero entusiasti di lavorare con DiveCircle per rendere operativi gli standard che abbiamo creato per proteggere le creature marine stressate dal turismo“, ha affermato Paolo Bray, Direttore di Friend of the Sea. “DiveCircle si è impegnato molto per ottenere questi risultati, ma siamo certi che il mercato li ricompenserà di questo investimento.

I viaggi eco-sostenibili certificati di DiveCircle si svolgono in una varietà di locali esotici in tutto il mondo. Ad esempio, consentono di interagire con le mante in Egitto, Bassa California e Maldive. Le spedizioni di avvistamento di squali balena sono attive in Messico, Tanzania (Mafia Island) e Madagascar. Altrettanto numerose sono le destinazioni per poter fare dolphin e whale watching.

In DiveCircle siamo tutti subacquei e adoriamo il mare. Pertanto, crediamo che il mare e i suoi abitanti debbano essere difesi“. ha dichiarato Massimiliano Miglio, fondatore e direttore di DiveCircle. “Friend of the Sea riflette pienamente le nostre idee di difesa del mare. Crediamo che educare viaggiatori, subacquei e snorkelisti sia la cosa giusta da fare.

Gli standard di certificazione per l’interazione sostenibile con cetacei, tartarughe marine, mante e squali balena condividono un numero massimo di imbarcazioni nell’area. Limitano le velocità e le distanze massime di avvicinamento tra le barche e gli animali marini. Allo stesso modo, vietano il nuoto con i cetacei e stabiliscono un codice di condotta da seguire qualora si nuoti con mante, tartarughe marine e squali balena. Tutti gli standard vietano la plastica monouso a bordo delle barche. I clienti possono interagire con Friend of the Sea, fornendo feedback sui loro tour.