A Praga, Casa De Carli la ‘casa’ perfetta per il tuo palato

A Praga, Casa De Carli la ‘casa’ perfetta per il tuo palato

Il meglio della cucina italiana fuori dai confini nazionali e a impatto zero sull’ambiente

Tra i multi-sfaccettati edifici barocchi e le affascinanti chiese gotiche di Praga, la misteriosa e suggestiva città dalle cento torri, sorge un ristorante italiano a conduzione familiare che accoglie e “vizia” il cliente come se fosse a casa propria. Il nome, infatti, non lascia spazio all’immaginazione: Casa De Carli si propone come un’eccellenza nel panorama culinario nord-europeo per il suo intento costante di ricreare e rivisitare i piatti tipici di ciascuna regione della nostra penisola.

La vera peculiarità del locale è la preparazione delle pietanze esclusivamente in base alla disponibilità e alla stagionalità dei cibi, in modo da poter offrire un servizio soddisfacente al 100%, garantendo sempre la freschezza delle materie prime. Questa è la ragione principale, congiuntamente alla ferrea volontà di agire in modo concreto a favore della tutela dell’ambiente, e quindi per l’attuazione dello sviluppo sostenibile, che ha indotto anche questa realtà gastronomica ad aderire al progetto Sustainable Restaurants.

Il programma è stato avviato da Friend of the Sea, standard leader di certificazione internazionale per i prodotti da pesca e acquacoltura, per premiare tutti quei punti di ristorazione che dimostrano di abbracciare i valori della salvaguardia di terra e mare servendo uno o più prodotti ittici certificati appunto Friend of the Sea. Un’iniziativa che trova l’appoggio di ristoranti che, come Casa De Carli, non mettono al primo posto solo la sicurezza e l’appagamento della clientela ma, più in generale, anche il rispetto verso le risorse acquatiche e terrestri che ci permettono di beneficiare a pieno dei loro frutti.

Il locale nasce nel luglio del 2012 da un sodalizio, personale e professionale, dei suoi titolari Matteo De Carli e Lenka Hermanová. Due esperti nel settore culinario, con anni e anni di gavetta in lungo e in largo per il mondo, tra cui a Dublino, New York e Dubai. Entrambi hanno deciso di mettere radici nella terra di origine di Lenka portando in auge un’attività che si prefigge di esaltare i sapori italiani, quelli dell’infanzia di Matteo; il tutto intriso, però, di note internazionali, scaturite dal loro bagaglio di esperienze che ne influenza e arricchisce le creazioni tricolore. 

Il raggiungimento di traguardi come il successo di un progetto in cui abbiamo messo anima e corpo – queste le parole di Paolo Bray, Fondatore e Direttore di Friend of the Sea – al di là dei confini nazionali non può che rendermi fiero e orgoglioso. E tutto ciò è stato possibile anche grazie a ristoranti come Casa De Carli che, oltre ad aver egregiamente esportato a Praga i sapori unici della tradizione culinaria italiana, ha dimostrato che la protezione del nostro pianeta rappresenta la scelta vincente per realizzare piatti deliziosi e sani, da un lato, e per assicurarci un futuro migliore, dall’altro”. 

Ad oggi, sono oltre 500 i ristoranti che fanno parte del progetto Sustainable Restaurants. La lista completa, suddivisa per città, è disponibile scaricando l’App Sustainable Restaurants su Play Store ed Apple Store.