Kingfish Zeeland ottiene la certificazione Friend of the Sea per il primo allevamento sostenibile a terra di ricciola oceanica (e alimentato al 100% con energia rinnovabile)

Sull’estuario marino del fiume Sheldt, all’interno della Riserva protetta “Natura 2000”, immersa nella natura incontaminata della provincia olandese della Zelanda, sorge Kingfish Zeeland: il primo allevamento sostenibile a terra di ricciola oceanica (Seriola Lalandi).

 

Kingfish Zeeland alleva una ricciola oceanica di altissima qualità, senza compromessi sulla sostenibilità e con il minore impatto ambientale possibile

Kingfish Zeeland si è messa in gioco con il suo nuovo impianto nato all’insegna dell’innovazione, con il controllo dell’intera filiera dall’avanotto (incubazione) fino al prodotto finito. 

Kingfish Zeeland sta raddoppiando il suo impianto produttivo che, entro il 2023, risponderà alla sempre maggiore richiesta di ricciola saporita e sostenibile.

Il focus del loro lavoro è fornire ricciola fresca pescata giornalmente, per offrire ai loro clienti la migliore esperienza culinaria possibile.

 

A Kingfish Zeeland sostenibilità, rispetto per l’ambiente e per il pesce sono valori fondamentali su cui basare le scelte e le strategie operative. “Siamo quotidianamente impegnati a garantire che nel nostro allevamento ogni attività avvenga in modo sicuro e salutare per i consumatori, in pieno benessere animale, con un impatto minimo sulla meravigliosa natura circostante” ha dichiarato un portavoce dell’azienda.

“Inoltre a Kingfish Zeeland usiamo al 100% energia rinnovabile da vento, sole e biogas, filtriamo l’acqua in uscita, non usiamo antibiotici, né ormoni né OGM”

 

Per Kingfish sostenibilità significa dire no all’utilizzo di antibiotici o vaccini, in quanto mantenendo le acque pure non sono necessari, e la produzione di pesce è salutare e gestita in condizioni ottimali.

Inoltre è encomiabile la scelta di utilizzare al 100% energia rinnovabile da vento, sole e biogas.

Al primo posto dell’attenzione e cura c’è anche il benessere animale come parte fondamentale della responsabilità sociale e, in una prospettiva commerciale, la consapevolezza che una ricciola sana è migliore.

 

Gia’ leader nel mercato nazionale della Grande Distribuzione Organizzata GDO, la sfida di Kingfish Zeeland é quella di rendere la loro ricciola oceanica disponibile anche nel mondo del Ho.Re.Ca., proponendo un prodotto premium agli Chef italiani.

“Vedere un’azienda così impegnata in molte azioni volte alla sostenibilità ci rende molto orgogliosi” queste le parole di Paolo Bray Fondatore e Direttore di Friend of the Sea e Friend of the Earth.

 

Grazie alla rete di Friend of the Sea  e al programma Sustainable Restaurants, siamo orgogliosi di poter proporre anche alla ristorazione italiana una ricciola buona, fresca e sostenibile!

 

Per maggiori informazioni:

Friend of the Sea

Kingfish Zeeland