Pulizia Sostenibile

Secondo diversi studi, tra i vari tipi di inquinamento, esiste anche quello chimico legato ai prodotti detergenti che utilizziamo ogni giorno nelle nostre case. Queste sostanze, oltre ad inquinare l’acqua e arrecare danno all’atmosfera terrestre, rendono dannosa anche l’aria che respiriamo quotidianamente.

I detersivi e i detergenti sono usati molto ampiamente sia in locali industriali che domestici e sono fra i maggiori inquinanti per l’ambiente marino.

Questi raggiungono il mare e i fiumi principalmente attraverso scarichi fognari e sversamenti in acque di superficie.

I danni derivano sia dalla produzione, considerando che alcune di queste sostanze sono fabbricate dalla sintesi del petrolio, che dal rilascio nel mare di imballaggi non, o scarsamente, riciclabili.

Questo crea un impatto importante a livello ambientale e di conseguenza alla salute dei nostri mari. Per questo motivo Friend of the Sea ha sviluppato lo standard per la pulizia sostenibile. I prodotti e i servizi per la pulizia e l’igiene sono essenziali per la società e il nostro impegno è fornire linee guida affinché le aziende lavorino in modo responsabile, promuovendo produzione, imballaggio e consumo sostenibili. Lavorando insieme per migliorare la qualità dell’acqua attraverso la sicurezza chimica e riducendo l’impatto ambientale.

Lo Standard

I criteri Friend of the Sea per la pulizia sostenibili richiedono:

  • Sistema di Gestione
  • Produzione
  • Composizione Chimica
  • Impatto Ambientale
  • Imballaggio
  • Gestione Energetica
  • Responsabilità Sociale

Trova un operatore sostenibile

Nagua Bio è nata nel 2018 presentata nella fiera Boot Dusseldofr, per soddisfare l’esigenza di ecologia in mare, sensibilizzare il maggior numero di persone e creare una linea di prodotti più vasta e più sostenibile e ecologica possibile.

Il suo vasto catalogo comprende prodotti per tutti gli usi e tutte le superfici, le cui formule sono state sviluppate utilizzando oltre il 95% di ingredienti e derivati di origine naturale per offrire il minor impatto possibile
sull’ecosistema marino secondo il metodo del Volume Critico di Diluizione.

Di seguito le 4 principali classi di ingredienti chimici che insieme a tante altre sono state eliminate dalla formulazione dei detergenti NAGUA:

  • PARABENI
  • SLS e SLES
  • ISOTIAZOLINONI (MIT e CIT)
  • COLORANTI

Liciane Kenik – General Manager: “Ci siamo accorti che la vita in barca richiede più attenzione all’ecologia. Siamo a contatto diretto con il mare e tutto quello che utilizziamo in barca, spesso finisce direttamente in mare ed è per questo che vogliamo proporre una linea ecologica. Siamo diportisti pure noi e abbiamo vissuto in prima persona questo aspetto e questa necessità.”

Aderisci

Vuoi ricevere un preventivo per l’audit di Friend of the Sea e le royalty per utilizzare il nostro logo?
Compila il Formulario informativo preliminare (PIF):

  • Tutte le informazioni saranno trattate in modo strettamente confidenziale e NON implicano alcun impegno da parte della vostra azienda.
  • La certificazione di Friend of the Sea è volontaria e NON obbligatoria per accedere ai mercati.
  • La procedura di candidatura NON è discriminatoria in termini di dimensioni, scala, gestione e numero minimo di operatori.
  • Friend of the Sea è una ONG e si impegna a rendere la partecipazione agli audit accessibile a tutte le aziende.
  • Per maggiori informazioni sui finanziamenti statali eventualmente disponibili nel tuo Paese per le certificazioni di sostenibilità, scrivi a: info@friendofthesea.org
  • Scopri il nostro listino
Friend of the Sea