Mazara Fish e Friend of the Sea, un grande sodalizio a favore della sostenibilità

Mazara Fish e Friend of the Sea, un grande sodalizio a favore della sostenibilità

Sono cinque le specie ittiche che il distributore nato in Sicilia e trapiantato a Milano ha certificato con lo schema internazionale

L’Aristaeomorpha foliacea, altrimenti detta gambero rosso gigante, è stato il primo dei prodotti di punta del ricco paniere di Mazara Fish a rientrare tra quelli conformi ai rigorosi requisiti di sostenibilità di Friend of the Sea, lo schema internazionale per i prodotti ittici che verifica che questi non provengano da stock ittici sovrasfruttati e che siano pescati con metodi che non impattino sull’habitat marino.

“La scelta di aderire alla certificazione – spiega Lino Baccarino,responsabile della società fondata oltre vent’anni fa da Salvatore Margiotta nato a Mazara del Vallo e che oggi opera al mercato ittico della città meneghina – è nata dal nostro prodotto più esclusivo, il gambero rosso,appunto, e poi l’abbiamo estesa anche ad altri, per qualificare ancora di più il nostro assortimento”.

Ed è stato così che l’elenco delle specie certificate dal distributore si è allungato, andando a includere anche l’orata, la spigola, la cobia e il rombo chiodato, con i quali rifornisce  ristoranti di alto livello e catene alberghiere internazionali.

“Stiamo stati i primi a ottenere la certificazione nel mercato ittico di Milano – prosegue Baccarino – e ne siamo orgogliosi. Abbiamo deciso di muoverci in questa direzione perché crediamo fortemente che sia indispensabile salvaguardare il nostro mare,il nostro mondo, e vogliamo impegnarci in prima persona perché questo possa realizzarsi concretamente oggi e proseguire nel futuro. È solo l’inizio del nostro progetto e ci piace sapere che, pur restando nel business, possiamo divulgare un messaggio etico, cioè quello che riguarda la sostenibilità, e per questo siamo orgogliosi di partecipare anche supportando e sostenendo i ristoranti nostri clienti nell’altra grande iniziativa di Friend of the Sea, il Programma Ristoranti Sostenibili.

Nel sottolineare l’importanza della scelta di Mazara Fish,il Fondatore e Direttore di Friend of the Sea Paolo Bray ha dichiarato: “La scelta di Mazara Fish mostra come una collaborazione strutturata tra tutte le parti coinvolte nel processo di produzione sia fondamentale per influenzare il consumatore finale e raggiungere l’obiettivo principale della sostenibilità ambientale“.