Cucina sarda e tutela dell’ecosistema? A Milano Osteria al Molo 13

Cucina sarda e tutela dell’ecosistema? A Milano Osteria al Molo 13

Da oltre trent’anni nel capoluogo meneghino l’autentica cucina tradizionale sardo-marinara ha un nome altisonante: Osteria al Molo 13

E’ il luogo dove la raffinatezza enogastronomica di un ristorante si sposa perfettamente con l’ambiente sobrio, accogliente e alla mano, tipico di un’osteria. L’attenzione alla freschezza del pescato è massima al fine di assicurare agli ospiti solo il meglio delle prelibatezze offerte dal mare.

E’ il connubio tra la rigidità nei controlli dei prodotti ittici utilizzati e il profondo rispetto nei confronti del nostro grande fratello blu, come veniva definito nella canzone “Gente di mare”, ha spinto il ristorante a far parte del progetto Sustainable Restaurants di Friend of the Sea, lo standard di certificazione internazionale per i prodotti da pesca e acquacoltura sostenibili. I punti di ristorazione dell’iniziativa in questione si impegnano concretamente nella scelta di materie prime sicure al 100% e nella salvaguardia degli oceani e del pianeta.

L’osteria nasce in zona De Angeli nel 1983 e, da allora, non ha fatto altro che affermarsi giorno dopo giorno nel capoluogo lombardo come sinonimo di garanzia della vera gastronomia sarda e, più in generale, mediterranea. Gli antipasti crudi sono il fiore all’occhiello del menu, tra carpacci, tartare, zuppette e insalate di mare c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per non parlare poi dei primi piatti, della gran catalana di aragosta e dei fritti, il tutto ‘innaffiato’ sempre da calici divino pregiatissimo e rigorosamente sardo.

Annoverare Osteria al Molo 13 fra le realtà del Sustainable Restaurants – ha commentato Paolo Bray, Fondatore e Direttore di Friend of the Sea – permette al nostro progetto di crescere sempre di più. Infatti, il prestigio di questo incantevole ‘angolo sardo-milanese’, in termini prettamente culinari, e la sua impeccabile linea di condotta riguardo alla selezione degli alimenti e alla tutela degli ecosistemi marittimi fungerà da esempio per molti altri ristoranti”.

Ad oggi, sono oltre 500 i ristoranti che fanno parte del progetto Sustainable Restaurants. La lista completa, suddivisa per città, è disponibile scaricando l’App Sustainable Restaurants su Play Store ed Apple Store.