Individuata a Firenze e a Milano l’innovativa formula S3: Sushi, Sano, Sostenibile.

Individuata a Firenze e a Milano l’innovativa formula S3: Sushi, Sano, Sostenibile.

Nel capoluogo toscano e in quello lombardo, il perfetto connubio tra gli ingredienti più genuini della cucina italiana e le elaborate tecniche gastronomiche nipponiche si traduce in piatti dipesce innovativi e d’avanguardia.

Per l’attenta selezione delle materie prime e per il grande interesse dimostrato verso le tecniche di pesca selettiva a impatto zero sull’ecosistema, NIMASushi & Uramakeria entra a pieno titolo tra le realtà del Sustainable Restaurant Program, il progetto che seleziona e premia i punti di ristorazione con uno o più prodotti certificati Friend of the Sea.

“Siamo una fra le prime catene di ristoranti OpenSushi, con formula a prezzo fisso, a essere elencate nel programma di Friend of the Sea – così si sono espressi i manager dell’attività– e siamo molto orgogliosi di poter offrire ai nostri clienti prodotti freschi e sostenibili”.

Il ristorante di Firenze nasce nell’ottobre del 2016, nel cuore del quartiere Novoli, a pochi minuti dal centro storico e dalla stazione di Santa Maria Novella. In Lombardia, invece,ci sono ben quattro ristoranti della catena, due a Milano, uno a Nova Milanese e un altro a Giussano.

Tutti i piatti sono preparati al momento con materie prime italiane, consegnate ogni giorno da fornitori provenienti da zone limitrofe, nel rispetto dell’ambiente e valorizzando così le risorse adisposizione.

“È un vero piacere poter annoverare NIMA tra i ristoranti del nostro Sustainable Restaurant Program – ha dichiarato Paolo Bray,Fondatore e Direttore di Friend of the Sea – per l’attenzione da sempre dimostrata verso la scelta di prodotti sicuri, la lotta al sovra-sfruttamento degli stock ittici e le tematiche etiche e sociali sulla salvaguardia del maree dei territori”.

Ad oggi, sono circa 300 i ristoranti che fanno parte del Sustainable Restaurant Program. La lista completa, suddivisa per città, è disponibile scaricando l’App Find Friend of the Sea Sustainable Seafood su Play Store ed Apple Store.