Con “dolphin e whale watching” si intendono le escursioni di barca per avvistare un’ampia gamma di mammiferi marini. Gli introiti che ne derivano rappresentano un notevole punto di svolta economico per molte comunità in tutto il mondo.

Tuttavia, è ormai accertato che la rapida crescita del numero di organizzazioni dolphin e whale watching influisca sul comportamento, sui flussi migratori e sulla riproduzione dei cetacei.

Con il nostro standard abbiamo creato dei requisiti che permettono agli operatori di impattare il meno possibile su queste splendide creature marine.

Lo Standard

Il rispetto dei requisiti di sostenibilità contenuti all’interno dello standard Friend of the Sea  Dolphin e Whale Watching Sostenibile permette di  salvaguardare i cetacei.

I criteri di Friend of the Sea per attività di  Dolphin e Whale Watching sostenibili richiedono:

  • numero massimo di navi nella "zona di osservazione";
  • distanza massima di avvicinamento;
  • programmi di formazione per operatori ed equipaggio;
  • raccolta di dati scientifici;
  • vietato nuotare con i cetacei;
  • no plastica mono-uso a bordo.

La tua opinione conta!

Hai partecipato ad un’escursione dolphin e whale watching con uno dei nostri operatori certificati? Dacci la tua opinione! Scrivi a quality@friendofthesea.org e condividi con noi su Facebook e Instagram foto e video della tua avventura taggando #friendofthesea

Trova un operatore sostenibile 

Stai cercando un operatore dolphin e whale watching certificato Friend of the Sea? Trova qui la lista!

Trova un gruppo di ricerca sostenibile 

Friend of the Sea collabora con prestigiosi gruppi di ricerca scientifici. Vuoi saperne di più? Guarda sotto!

L'”Associazione Me.Ri.S. Mediterraneo Ricerca e Sviluppo” è un’organizzazione no profit per la protezione dei mammiferi marini e del loro ambiente. È impegnata in attività di ricerca nel Canale di Sicilia (Mar Mediterraneo), conducendo studi volti a proteggere i cetacei e a quantificare e ridurre gli impatti antropici. Promuove attività educative e formazione scientifica attraverso spedizioni di ricerca, corsi di formazione, tirocini e tesi universitarie.

Dott.ssa Jessica Alessi, Fondatrice e Direttrice: “La collaborazione con Friend of the Sea è un valore aggiunto per le attività svolte da Me.Ri.S., insieme abbiamo creato una certificazione ideata specificatamente per le attività di ricerca scientifica sui cetacei, condotte in modo responsabile e sostenibile. Noi di Me.Ri.S. crediamo che il benessere dei delfini venga prima di tutto, con lo standard di sostenibilità di FOS possiamo dimostrarlo ai partecipanti alle nostre attività .

Partners

Worldrise è una ONLUS ideata da giovani per i giovani che sviluppa progetti di conservazione e valorizzazione dell’ambiente marino attraverso un percorso incentrato sulla sensibilizzazione, la creatività e l’educazione.

Friend of the Sea collabora con Worldrise nel progetto “Il Golfo dei Delfini””, che promuove il turismo sostenibile a Golfo Aranci (Sardegna), attraverso attività di formazione, istruzione e divulgazione.

Mariasole Bianco, Fondatrice e Direttrice di Worldrise: “La collaborazione con Friend of the Sea rappresenta il valore aggiunto di questo progetto. Insieme abbiamo creato una certificazione per l’avvistamento responsabile e sostenibile dei delfini e la possibilità per centinaia di turisti di fare la scelta migliore identificando gli operatori che garantiscono qualità, educazione e rispetto per l’ambiente e le sue risorse..”

Aderisci

Vuoi ricevere un preventivo da Friend of the Sea sui costi di audit e sull’uso del nostro logo?
Per favore compila il nostro form online (PIF) e invialo a quality@friendofthesea.org:

  • Tutte le informazioni saranno trattate in modo strettamente confidenziale e NON implicano alcun impegno da parte della vostra azienda.
  • La certificazione di Friend of the Sea è volontaria e NON obbligatoria per accedere ai mercati.
  • La procedura di candidatura NON è discriminatoria in termini di dimensioni, scala, gestione e numero minimo di operatori.
  • Friend of the Sea è una ONG e si impegna a rendere la partecipazione agli audit accessibile a tutte le aziende.